CARLO ALBERTO VALLE

nato il 1831-01-01

A  CASTAGNOLE DELLE LANZE (AT)

Deceduto il  1906-08-08

Collocazione
ZONA   STORICA
AREA   SALETTA
CELLARIO   E
CELLETTA   32
CELLETTA CINERARIA



Biografia

Nasce a Castagnole delle Lanze (Cuneo) nel 1831. Medico-chirurgo, è consigliere comunale di Torino, eletto nel 1889 e nuovamente nel 1895, consigliere dell’Ospedale San Giovanni Battista e fa parte della Società d’Igiene. Direttore sanitario delle Colonie marine cooperative; consigliere delle Colonie alpine per fanciulli poveri, dell’Associazione generale fra gli impiegati civili e della Società mutua di soccorso dei medici e chirurghi del Piemonte, Carlo Alberto Valle è tra i primi sostenitori del movimento cremazionista a Torino. Nel 1882 fa parte del “Comitato promotore per l’erezione di un Crematoio in Torino”, e insieme a Pompeo Marini e Vincenzo Scarpa vi partecipa come massone della loggia torinese Dante Alighieri; diventa quindi consigliere della Società per la Cremazione di Torino sin dalla sua costituzione avvenuta nel 1883, e ricopre la carica di vice presidente dal 1891 al 1905, quando si succedono le presidenze di Ariodante Fabretti, Tommaso Villa e Luigi Pagliani. Di formazione laica, muore a Torino l’8 agosto 1906 all’età di 75 anni. La sua salma è cremata il 10 agosto e le ceneri deposte al Tempio Crematorio di Torino.