VERA PAGELLA

nato il 1914-02-11

A  TORINO (TO)

Deceduto il  1998-04-01

Collocazione
TOMBA FAMIGLIA (TORINO- CIMITERO MONUMENTALE)



Biografia

Nasce a Torino l’11 febbraio 1914. Figlia di Vincenzo, noto deputato socialista perseguitato durante il fascismo, è attiva nella Resistenza e collabora con il Comitato di Liberazione Nazionale del Piemonte, le cui riunioni vengono ospitate nella sua casa di Torino. Nel dopoguerra entra nel Partito Socialista di Torino e diventa responsabile del Centro femminile. Nelle prime elezioni libere del 1946 viene eletta consigliere comunale di Torino dove ricopre, fino al 1951, la doppia carica di assessore all’Assistenza e Beneficenza e all’Alimentazione; il suo impegno politico come consigliere continuerà senza interruzioni fino al 1970. Molto attiva nell’ambito dell’associazionismo femminile, in particolare all’interno dell’Unione Donne Italiane, Vera Pagella muore a Torino il 1° aprile 1998. La sua salma è cremata al Tempio Crematorio.