LEON ALBERTO SEGRE

nato il 1871-03-03

A  SALUZZO (CN)

Deceduto il  1940-04-19

Collocazione
ZONA   STORICA
AREA   PORTICO ANTICO
CELLARIO   9
CELLETTA   1
CELLETTA CINERARIA



Biografia

Nasce a Saluzzo (Cuneo) il 3 marzo 1871 da Anselmo e Diana Levi. Tra gli anni Dieci e Venti del Novecento svolge come volontario l’attività di assistente presso l’Ambulatorio di specialità medico-chirurgiche, nella sezione delle malattie nervose. Scrittore, è autore di versi e commedie in dialetto piemontese, tra cui Epigrammi (Milano, 1911); Nuovi epigrammi (Milano, 1914); ‘l Mutilà (Torino, 1919); Epigrammi (Torino,1926); Me sveiarin (Asti, 1929). Di religione ebraica, socio della Società per la Cremazione di Torino, Leon Alberto Segre muore a Torino il 19 aprile del 1940 all’età di 69 anni. La sua salma viene cremata e le ceneri deposte presso il Tempio Crematorio.