logo

News

   Torna indietro    Stampa la pagina

Tutte le notizie

D'Istinti Animali e Fine Vita.
Fondazione Fabretti a Torino Spiritualità 2016

La Fondazione Fabretti con il sostegno di SOCREM Torino parteciperà alla XII edizione di Torino Spiritualità, in programma dal 28 settembre al 2 ottobre 2016,  con un workshop e una tavola rotonda nella sede del Circolo dei lettori a Torino in via Bogino 9.
 
Il workshop Ricominciare a vivere. Gli animali e la relazione d’aiuto nel lutto, venerdì 30 settembre alle 17.30, si soffermerà sull’uso della pet therapy nel sostegno a coloro che hanno subito la perdita di una persona cara e, in modo più ampio, sulla valorizzazione dell’animale da compagnia nella relazione d’aiuto, nella ricostruzione di legami affettivi, nello spezzare l’isolamento che spesso colpisce le persone in lutto e nel riattivare la capacità di prendersi cura dell’altro come modo per prendersi cura di sé. Il workshop potrà essere frequentato con o senza partner animale e sarà guidato da Arianna Garrone, responsabile del Progetto di sostegno al lutto della Fondazione Fabretti, insieme a Paola Molino, counselor ed esperta di pet therapy. 
 
Coccodrilli, orsi, spiriti. Il ruolo degli animali nel rapporto con gli antenati e con l’aldilà è il titolo della tavola rotonda che avrà luogo domenica 2 ottobre alle 18, sempre al Circolo dei lettori di Torino, con Enrico Comba, Stefano Allovio, Gaetano Mangiameli. I relatori esploreranno, in una prospettiva antropologica, il ruolo di animali nel rapporto con il mondo degli antenati e con l’aldilà, cercando di cogliere la pluralità, le connessioni e la ricchezza di significati che emerge da ciascun contesto etnografico. La tavola rotonda sarà introdotta e moderata da Adriano Favole, vicedirettore per la ricerca presso il Dipartimento di Culture, Politica e Società e Presidente della Fondazione Fabretti.

Per informazioni vai al sito della Fondazione Fabretti
» Prenotazioni e iscrizioni